PAOLO SALA
SEMPLICE-MENTE


Banksville Records (PKMP 01997) produced by Paolo Sala.
Distribution:
Imusician - Banksville Records


            
   
 
 
 
       
 
    
 

PAOLO SALA
SEMPLICE-MENTE

Il secondo disco di Paolo Sala, poliedrico chitarrista vercellese, da anni dedito allo studio della chitarra classica ma con grande sensibilità ed esperienza nel Jazz e nel Rock di alto livello.

Questo disco, interamente composto da Paolo, vede la partecipazione di importanti musicisti ed amici: Diego Marzi, Paolo Baltaro, Stefano Roncarolo, Fausto Massa, Gabriele Artuso, Fabio Decovich, Manuel Leccese, Filippo Montemurro, Diego e Samuel Cavallone e Simone Morandotti, che ha anche curato i missaggi dell'opera. Le parti di batteria sono state registrate negli studi di Banksville Records - Pkmp Communication.

I brani sono stati tutti composti da Paolo pensando espressamente alle peculiarità espressive dei musicisti ospiti. Un disco dalle mille influenze ma con un carattere preciso, una raccolta di brani inediti per gli amanti della musica fatta bene che non si relega in un genere predefinito ma spazia tra sonorità classiche, jazz e fusion che non cade mai nello scontato, dipingendo momenti imperdibili di grande musica con sguardo rivolto ai classici ma di grande contemporaneità nel linguaggio e nella realizzazione.

BIOGRAFIA

Paolo Sala inizia gli studi musicali a 14 anni presso la Scuola Comunale Vallotti di Vercelli con la Prof. Laura Mancini (chitarra classica) e con il Prof. Santocchi (solfeggio). Successivamente, si dedica come chitarrista allo studio del jazz con il Maestro Massimo Minardi e del rock con il maestro Filippo Montemurro.
Mantenendo l'attività come chitarrista di jazz e di rock, si riavvicina allo studio della chitarra classica per 10 anni con il maestro Luigi Biscaldi. Il suo profilo è quindi quello di un chitarrista professionale di jazz e di rock con formazione e
ricerca nella tecnica e nel repertorio della chitarra classica.
Inizia nel 1992 l'attività di insegnamento, prima privatamente e poi presso l'Accademia Musicale Lizard di Fontanetto Po, dove recatosi per sostenere un provino come allievo, viene invece assunto come docente. Presso l''Accademia Musicale Lizard partecipa alla stesura del metodo “La chitarra Rock” Vol.1, Edizioni Berben. Dopo un tour europeo, riprende l'attività didattica in forma privata. Oggi insegna chitarra classica e moderna presso le seguenti sedi: Musica & Musica, Ispra (VA).
Accademia Musicale Euphoria, Ponzone (BI).Accademia Musicale Euphoria, Ponzone (BI) e Associazione Culturale Arte, Crescentino (VC).